altare

TREBBIANO D’ABRUZZO D.O.C.

La fermentazione e il lungo affinamento in piccole botti di rovere sono la particolarità di questo vino bianco, prodotto in quantità limitata. Il suo aroma è ampio e intenso con accenni agrumati e speziati, il suo colore è giallo luminoso. Al palato è sapido, equilibrato e di ottima struttura e persistenza. Lo si può assaporare al meglio se abbinato a pietanze a base di pesce, frutti di mare, crostacei, ad altri piatti con salse delicate e a formaggi freschi e leggeri.

Si consiglia di servire alla temperatura di 14°-16°C.

Uve
Trebbiano.

Zona di produzione
Tenute di Rosciano e Tenuta Amarello di Ofena.

Tipologia dei terreni
Profondi, ricchi, tendenti all’argilloso e di medio impasto.

Sistema di allevamento
Guyot.

Fermentazione
In barriques, in parte con macerazione delle bucce.

Affinamento
In barriques e infine in bottiglia.

Mesi di affinamento complessivi
30

Gradazione alcolica
14,50 % vol

Prima annata di produzione
1994

Scopri anche

Condividi