livia

VINO COTTO

Il vino cotto è una tradizione tipica abruzzese che si tramanda sin dal X secolo a.C. e che rischiava di scomparire. Spinti dal desiderio di rinnovare le abitudini dei nostri avi, abbiamo mantenuto in vita questa usanza seguendo i principi che ci sono stati insegnati: integrale rispetto dei ritmi biologici del vigneto e passione per il lavoro. Come nella tradizione, cuociamo il mosto a fuoco diretto, utilizzando però tecniche e materiali innovativi. Grazie a un attento controllo della temperatura, il mosto evapora lentamente e costantemente in una caldaia di acciaio inox per raggiungere una perfetta caramellizzazione. Successivamente viene reintegrato con mosto fresco e fatto fermentare in piccole botti di diversi tipi di legno, accuratamente scelti. Il pluriennale affinamento, realizzato con speciali tecniche in particolari condizioni ambientali, è stato determinante per ottenere un vino cotto unico, così come unica è la donna a cui è stato dedicato, Livia Marramiero. Si accompagna a formaggi super stagionati piccanti ed erborinati, a tortine con cioccolato fondente fuso, alla pasticceria con frutta secca e, come la tradizione abruzzese insegna, alla cicerchiata e allo zabaione che i pastori usavano prendere al mattino per colazione. Conservare al buio a circa 16°C.

Si consiglia di servire alla temperatura di 12°-14°C.

Uve
A bacca nera.

Zona di produzione
Rosciano, Tenuta Sant’Andrea.

Tipologia dei terreni
Esposti a sud, molto argillosi da cui si ottengono uve ricche di estratti e zuccheri.

Caratteristiche organolettiche
Colore ambrato, di notevole complessità aromatica, con marcato gusto di caramello.

Tecnica di processo
Riduzione del mosto fresco a fuoco diretto in una caldaia di acciaio inox, ad un terzo di 100 attraverso l’evaporazione dell’acqua allo scopo di arrivare ad una perfetta caramellizzazione del mosto il quale, dopo raffreddamento, viene riportato a 100 con mosto fresco ed avviato alla fermentazione in piccole botti a temperatura controllata. Infine il lungo affinamento per almeno 10 anni.

Gradazione alcolica
14% vol

Prima annata di produzione
2004

Scopri anche

Condividi